Tre Mari Formia, classifiche di sabato 11 aprile e batterie del 12 aprile

image_pdfimage_print

optisud_formiaIn un pomeriggio di sole, mare quasi calmo e vento da SW sui 10 nodi di intensità, ha preso oggi il via a Formia il “Trofeo Optisud”, regata per Optimist organizzata dalla Federazione Italiana Vela con il Circolo Nautico Caposele, la collaborazione di Optimist Italiae il patrocinio del Comune di Formia, che ha registrato la partecipazione di ben 130 velisti nella categoria “Juniores” e 76 “Cadetti”, provenienti da 7 regioni italiane (Abruzzo, Calabria, Campania, Lazio, Marche, Puglia e Sicilia).

Tre le prove disputate, nella prima giornata, su un percorso a quadrilatero, posizionato nelle Golfo di Formia e Gaeta.

Nei “Cadetti”, Marco Gradoni (CN Fanese) è in testa alla classifica provvisoria con 3 primi posti di giornata, lo seguono nell’ordine Valerio Mugnano (LNI Ostia) e Filippo Mermillod (Associazione Velica Bracciano). Nella stessa categoria, da segnalare gli acuti dei timonieri formiani: Michela Rinaldi, portacolori del Circolo Vela Viva è 14esima mentre Aurora Mesolella, al debutto nelle regate nazionali, occupa la 28esima posizione,

Tra gli “Juniores”, Filippo Varini del Circolo Nautico Posillipo guida la classifica provvisoria, davanti al concittadino Nicolò Nordera, portacolori del Reale Yacht Club Canottieri Savoia e Lucille Frascari della Planet Sail Bracciano.

Domani sono in programma le 2 prove conclusive, con partenza alle 11:00. Dopo le regate si svolgeranno le premiazioni dei primi 5 velisti (maschi e femmine) di entrambe le categorie.

La regata formiana assegnerà ai concorrenti punti per la classifica generale del circuito, costituito da 3 tappe. La prima si è svolta a Termoli il 14 e 15 marzo scorsi mentre il gran finale si svolgerà a Napoli il 9 e 10 maggio prossimi.

Classifica Cadetti

Classifica Juniores

Juniores Batterie di domenica 12 aprile: BLU –  GIALLA