Optisud, a Vico Equense archiviata l’edizione 2016

image_pdfimage_print

Il Trofeo Optisud 2016 per la categoria cadetti è andato ad Alessandro Cortese (C.V.Crotone) per la categoria Cadetti e a Sofia Giunchiglia (C.Canottieri Roggero di Lauria) per la categoria Juniores. Vincitore della barca estratta fra tutti i partecipanti alle tappe di Bari, Marina di Pisticci e Vico Equense è il crotonese Giuseppe Gaetano.

Grande successo per la tappa conclusiva dell’Optisud, il circuito dedicato all’Optimist che coinvolge tre località del Tirreno, Ionio e Adriatico. Dopo aver fatto tappa a Bari e a Marina di Pisticci, la tappa finale è stata ospitata nella splendida cornice di Vico Equense, ospiti della locale Lega Navale, della LNI di Castellammare di Stabia e del C.V. Alimuri che hanno saputo accogliere nel migliore dei modi i 200 concorrenti.
Due splendide giornate hanno permesso di disputare sei prove per la categoria cadetti e altrettante per gli juniores. Fondamentale la collaborazione della struttura ricettiva Le Axidie, degli sponsor che hanno supportato l’evento e dell’amministrazione comunale che ha sposato l’iniziativa.
Professionali e attenti i giudici della Federazione Italiana Vela che hanno permesso il regolare svolgimento della manifestazione.

Di seguito le classifiche della tappa e del circuito.

Classifiche della tappa di Vico Equense
Cadetti
Juniores

Classifiche finali del circuito
Cadetti
Juniores

Prossimo anno le tre tappe coinvolgeranno la IV (Lazio), VI (Calabria e Basilicata) e IX zona FIV (Abruzzo e Molise).