A Pescara decretati i vincitori del Trofeo Optisud 2017

image_pdfimage_print

In occasione della prima tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder+Sport, a Pescara si è disputata anche la terza e ultima tappa del Trofeo Optisud 2017, trofeo voluto ed organizzato dalla IV, V, VI, VIII e IX Zona FIV che ne costituiscono il comitato promotore. La due giorni ottimamente organizzata dalla Lega Navale Italiana sezione di Pescara, per l’occasione ospite del Marina di Pescara, ha visto la partecipazione di 308 timonieri, che conferma nei numeri il trend positivo della partecipazione al Trofeo dopo i 208 timonieri presenti nella tappa di Formia e i 220 timonieri che hanno regatato in quella di Crotone.
Le condizioni meteo hanno consentito al Comitato di Regata presieduto da Gianluca Fantini di svolgere sabato due prove per la categoria Juniores ed una sola prova valida per le batterie dei Cadetti. Domenica, nonostante la lunga attesa in acqua, nessuna prova è stata svolta, dando spazio ad una festosa cerimonia di premiazione alla quale erano presenti il Vicepresidente della Federazione Alessandro Mei, che sino allo scorso anno a coordinato il Trofeo Optisud, i Presidenti della IV e IX Zona Giuseppe D’Amico e Domenico Guidotti, quali componenti del comitato organizzatore del trofeo, e il segretario dell’AICO Norberto Foletti.
Ad aggiudicarsi il Trofeo Optisud 2017 nella categoria Juniores è stato Claudio De Fontes del Circolo Nautico NIC, seguito da Flavio Fabbrini del GDV LNI Napoli e da Domenico Palumbo del Circolo della Vela Bari. Nella categoria Cadetti la vittoria è per Tommaso De Fontes del Circolo Nautico NIC, seguito da Giuliano Trobia (Circolo Nautico NIC) e Alberto Incarbona del GDV LNI Trapani.
Assegnati anche i Trofei Optisud 2017 dedicati agli allenatori: nella categoria Juniores ha prevalso Giuseppe Palumbo del Circolo della Vela Bari, mentre nella categoria Cadetti si è aggiudicato il Trofeo Alessio Frazzitta del Club Velico Crotone. Vincitore del Trofeo per società il Circolo Nautico NIC di Catania, tanto nella categoria Juniores che Cadetti.
Al termine della premiazione è stato estratto a sorte uno scafo Optimist completo di timone e deriva messo in palio dai Comitati di Zona promotori del Trofeo, vinto da Giulio La Franca, atleta del Circolo Canottieri Roggero di Lauria.

Classifica Cadetti

Classifica Juniores