image_pdfimage_print

Sono stata tre in totale le prove a mare disputate per la prima tappa del Trofeo Optisud 2019 al Circolo Nautico Posillipo: per le condizioni meteo veramente instabili presenti sul campo di regata, infatti, sabato 16 febbraio è stata completata soltanto una delle tre prove previste per la prima delle due giornate, mentre domenica ne sono state completate due. I 243 partecipanti, di cui 52 cadetti, hanno regatato suddivisi in due batterie, gialla e blu per gli juniores mentre per i cadetti la regata si è svolta di flotta. Un plauso per l’organizzazione messa in atto dal Circolo Posillipo sia a terra che in mare. Affollata come sempre la premiazione durante la quale sono stati consegnati i premi ai 20 vincitori e sono stati ringraziati partecipanti, sponsor e quanti hanno collaborato alla riuscita della manifestazione. Non ultima cosa.. mitica la novità delle graffe fritte al momento alla fine delle regate …veramente gradite da tutti !!!!!  Per la cronaca ecco i premiati: dominio di Davide Nuccorini (CV Roma) per gli Juniores con tre primi su tre prove. Al secondo posto Flavio Fabbrini (LNI Napoli), mentre al terzo Mikel Amendola (LNI Ostia) si inserisce in mezzo a un nutrito gruppo di timonieri molto quotati. Vittoria tra le ragazze per Claudia Quaranta (CV Bari) che precede Ginevra Caracciolo (LNI Napoli) e Camilla Ivaldi (CV Ravennate).
Tra i più giovani, vittoria di Francesco Carrieri (LNI Bari) davanti a Emanuele Napolitano (CV Castellammare di Stabia) mentre tra le cadette vittoria di Sara Anzelotti (LNI Ostia) davanti a Lorenza De Santis ( CVR Italia ) Prossimo appuntamento….Gallipoli 11/12 maggio.